f5f9

Ex staff
  • Contenuti totali

    10411
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione

3197 Eccellente

3 Followers

Informazioni su f5f9

  • Rank
    si sta stirando

Dati profilo

  • Sesso
    Uomo

Altro

  • Punti esperienza 484300
  1. topic ufficiale

    l'avevano promesso...
  2. almeno questa volta è aiutato da MOB2, pensa che invece si era sciroppato tutta la traduzione di nehrim da solo!
  3. topic ufficiale

    uffah! mi stanno costringendo all'acquisto al dayone?
  4. guarda: in rete ci sono sia guide essustive che mappe molto utili (non c'è in game e questa è IMHO la sua unica pecca) ho parlato della difficoltà perché ho letto di molti che, devastati dal backtracking, non erano riusciti a finirlo cosa che non è capitata a me che pure sono uno scarsissimo è che il gioco è mostruosamente avvincente e suggestivo, dietro ogni angolo esplodono sorprese ed emozioni, quindi viene comunque la tigna di vedere cosa ci sarà dopo dal punto di vista combattivo, invece, è di una facilità disarmante (salvo il clamoroso boss finale), il nostro è già morto e se perde uno scontro si ritrova semplicemente all'ingresso del livello e deve rifare un po' di strada (ma si può evitarla visto che ci sono otto slot per i salvataggi liberi) gli enigmi ambientali sono una pletora ma mai frustranti come nei primi tomb raider (salvo un paio di casi in cui bisogna guardare bene) insomma: gran sfida ma non da rincretinirci e, tornando IT, come ambientazione (e atmosfere) non ho visto molto di meglio, né prima, né dopo
  5. ecco con una risposta così pacata mi hai completamente rovinato la trollata
  6. se non sei una graphic whore, questo lo conosci? direi che resta di gran lunga il migliore, il più avvincente e inquietante (e più spettacolare) nel genere "oltretomba" tornando IT: forse direi steampunk anch'io, ma è un tipo d'ambientazione mostruosamente raro il meglio direi che resta Arcanum che, guarda caso, è una delle cinque pietre miliari dei CRPG a questo filone si possono ascrivere anche i tre Van Helsing per merito dei quali sono, perfino io, riuscito a finire degli H&S con un certo piacere poi c'è una pletora di avventure grafiche steampunk ma lì siamo in una zona ancor più di nicchia tra gli action al momento riesco a ricordare solo questo: http://store.steampowered.com/app/12790/ uno dei giochi più maltrattati che io ricordi, ma che io giocai con enorme piacere soprattutto per merito della folle ambientazione e di alcuni scenari di incredibile grandiosità se poi, domani, mi facessero un Dishonored 3 in terza persona, poi potrei morire felice
  7. ovviamente enderal (aspettando un certo Chant...) ma le conoscevo già quasi tutte, per alcune c'è anche la traduzione amatoriale italiana, adesso non le nomino per non farmi una delle mie leggendarie topiche (), ma appena ho un po' di tempo vado a controllare
  8. perché? i punti interrogativi non sono un riempitivo? e almeno il 70% delle missioni per le taglie? e la ricerca dei vestitini? e i posti da liberare? (che dopo non ti ç@ç@no neanche di striscio) tutta roba che al confronto le queste dei minutemen sembrano capolavori narrativi!
  9. in sintesi: quello che conta è che un vg fornisca emozioni ma giustamente è un termine che non è stato messo nel sondaggio in quanto troppo generico
  10. ma così è più divertente, un po' come fare un elenco dei migliori rpg di tutti i tempi e limitarlo a dieci titoli: le polemiche diventano, felicemente, inevitabili comunque anche per me conta soprattutto trama, ma aggiungerei "sceneggiatura" ci sono giochi che, malgrado un gameplay discutibilissimo e pieno di buchi, restano tra i miei preferiti, come per esempio "vampire the masquerade: redemption" e meraviglie come "to the moon" o "dear esther" che il gameplay proprio non ce l'hanno (il primo neanche la grafica) e questi ultimi durano una manciata di ore, ma sono molto più "carichi" di certe lunghissime sbrodolate
  11. è che MGS 2 & 3 li ho giocati (e adorati)
  12. per fortuna mi sono abituato al controller...
  13. oh belin! che analisi! in effetti le tue argomentazioni non fanno una grinza, sono dannatamente pragmatiche il guaio è che mi hai quasi convinto...
  14. aspetta che i nostri prodi traduttori completino la loro ardua opera!
  15. magnifico! ma adesso fai partecipi delle tue realizzazioni anche gli incapaci come il sottoscritto