Alice

Utenti
  • Contenuti totali

    626
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni Vinti

    26

Ultima vincita di Alice: 20 Agosto

I contenuti di Alice erano i più graditi!

Reputazione

531 Venerato

Informazioni su Alice

  • Rango
    Ospite fisso
  • Compleanno 29/10/1988

Dati profilo

  • Sesso
    Donna
  • Luogo
    Wonderland
  • Videogioco preferito
    Pathologic

Ultimi visitatori del profilo

2779 visualizzazioni del profilo
  1. Si, Attilax. Moltissimi immigrati che giungono in Europa ci odiano a morte e questo è un dato di fatto innegabile. Io per un breve periodo anni fa, in gravi problemi finanziari, giravo per le mense dei poveri e ho visto coi miei occhi fino a che punto questa storia dell'integrazione è una grandissima boiata. Le mense della Caritas erano l'anticamera dell'inferno dove se non sapevi il kung fu e non avevi indurito gli addominali, quand'eri in fila ricevevi da parte dei migranti gomitate e pugni nello stomaco capaci di romperti l'appendice. Alla mensa delle suore gli immigrati islamici più volte arrivarono a pestare i volontari e minacciare le suore coi coltelli; solo l'intervento della polizia impediva a queste situazioni di degenerare ulteriormente. Ogni volta che vedevo tirare aria cattiva fuggivo a gambe levate rinunciando al pasto della giornata per poi ricevere in seguito un resoconto degli eventi. Da tempo non frequento più di simili ambienti squisiti ma ho sentito dire che sono state prese misure restrittive per arginare questi fenomeni. Sta di fatto che ci togliamo il prosciutto dagli occhi solo quand'è troppo tardi. Inneggiamo per decenni all'accoglienza di stranieri come dei cretini e ora gridiamo al mostro islamico dentro casa perchè ci sono gli attentati. Tutto questo non farà che alimentare un clima di paura assieme a tensioni sociali interne degli stati europei. Chiunque manovri questi attentatori (ammesso che ci sia qualcuno dietro di loro, visto che ho dubbi perfino in proposito) ottiene risultati piuttosto prevedibili. Anche senza il fattore terrorismo nella nostra società multietnica si respirerebbe un clima di convivenza forzata che la renderà sempre più invivibile e fuori controllo; una sorta di cloaca umana fatta di delinquenza, violenza gratuita e povertà.
  2. Può darsi che è come dici tu. Io non ho preso posizione perchè onestamente non so bene cosa pensare di questa storia. Ho solo trovato questi attentati pieni di ambiguità e non sono sicura che dietro ci sia lo Stato Islamico anche perchè questi attentatori mi sono sembrati degli emeriti dilettanti. Strano poi che non se ne sia salvato neanche uno per poterlo interrogare. Non avendo certezze preferisco mettere sul banco varie opzioni.
  3. Si informa la gentile clientela che l’agenzia di incontri Alice & Serial Killer Solitari chiuderà il 23 Agosto causa mancato pagamento della connessione di rete e riaprirà in data ancora da stabilire. Per lamentele, reclami, lettere minatorie e minacce di morte esplicite o implicite rivolgersi al nostro ufficio pubbliche relazioni entro la data summenzionata.

    Firmato cordialmente, ma non troppo:

    La Direzione

    1. D

      D

      Devi imparare l'arte del fregare il Wifi dei vicini, le regole sono semplici:

      1. Molti usano admin e password o admin e 1234 o admin admin come dati di login

      2. Molti installatori sono talmente svogliati che manco una protezione alla rete mettono quindi controlla sempre se qualcuno ha una rete sprotetta

      3. Fatti amico un vicino col wifi e sfrutta il classico momento del "err potresti darmi la password del wifi che ho appena finito i dati e sto aspettando un msg WhatsApp/Email importante" mentre sei in casa sua per un caffè/zucchero/farina/altro.

    2. Attilax

      Attilax

      Alice nun ce lassà... sai che noia dopo...

  4. Perchè odio l'estate:

    1) Tutti sono in vacanza tranne io.

    2) Il caldo mi sta uccidendo, non ho aria condizonata e mi si è rotto il ventilatore. Per rinfrescarmi sto usando un asciugacapelli cinese impostato sull'aria fredda.

    3) Le zanzare! Non c'è bisogno di aggiungere altro.

    4) Gli autobus... sono afosi e si respira un tanfo pestilenziale di sudore che sa di piscio.

    5) Ho una avuto un invasione di blatte in casa. Le blatte.... che orrore! Schifose e bavose! Insozzano tutto, portano malattie, depositano un sacco di uova... si fanno gigantesche. Alla fine grazie ai veleni dovrei avere avuto la meglio ma le ho sognate per settimane. Stavo impazzendo! Ho ancora gli incubi.

    6) I turisti... una massa di imbecilli con una macchina fotografica al posto del cervello. Quando mi chiedono un indicazione gliela do sbagliata di proposito. L'ultimo che mi chiedeva dove fosse il teatro dell'opera l'ho indirizzato verso i bassifondi nella speranza che finisse rapinato.

    7) Che mortorio che c'è in giro! I posti che frequento di solito sono tutti chiusi per ferie e ogni tanto, quando mi seggo su una panchina si avvicinano a infastidirmi bambocci con gli ormoni grandi come tacchini. Quando chiudono le scuole dovrebbero chiuderci dentro pure questi adolescenti del piffero.

    8) Senza mezzi di locomozione per fare la spesa sono costretta ad andare a piedi fino al supermercato e giuntavi grondante di sudore dentro c'è l’aria condizionata impostata su “Livello: freddure di Fabrizio Frizzi“ che colpisce irrimediabilmente l’apparato gastrointestinale. Esco di lì che mi sento male e poi come premio, quando sono sovraccarica di buste, mi tocca aspettare l'autobus per tempi inenarrabili.

    9) Finisco di debellare le blatte e ho già pronta un invasione di formiche.

    10) Sono andata al mare una volta sola quest'anno e l'acqua era talmente putrida che ho rinunciato pure a mettermi in costume da bagno. Che fogna di mondo...

    Quando finirà questa stagione accenderò incensi propiziatori e comporrò un ode all'autunno.

    1. alym

      alym

      Magari non e' bello da dire , ma ho riso per mezzora , sappilo.

  5. Non sto escludendo niente ma ho decine di ragioni per nutrire dei sospetti. I cinque terroristi uccisi a Cambrils dalla polizia avevano cinture esplosive finte. Se non fossero stati tutti ammazzati sarebbe stato interessante sapere per quale stortura mentale degli islamisti si erano rivestiti di cinture esplosive innocue. Magari qualcuno gliele aveva fornite facendogli credere che fossero vere. Anche i tre terroristi dell’attentato al ponte di Londra il giugno scorso indossavano cinture esplosive finte fatte da bottigliette d’acqua ricoperte di nastro opaco argenteo. Pure loro sono stati ammazzati tutti, stranamente. C'è molto di che dubitare. Scrive Blondet: Non resterebbe che chiedere alla CIA, che “ due mesi fa la aveva segnalato all’intelligence catalana, i Mossos d’Esquadra, il rischio, altissimo, di un attacco terroristico a Barcellona, che avrebbe avuto come obiettivo Las Ramblas. Un obiettivo simbolico, perfettamente in linea con gli altri che hanno insanguinato l’Europa “. Se non lo sa la CIA, che ha solo da qualche giorno – la notizia è del 19 luglio – ha cessato di fornire armi, addestramento e salari al “ribelli” di Al Qaeda perché rovesciassero il governo di Damasco…. https://article.wn.com/view-lemonde/2017/07/20/Trump_ends_Syria_arms_link/#/related_news se non lo sa la Cia che ha strette, fruttuose ed amichevoli relazioni con l’ISIS, a cui per mesi ha paracadutato armamento ed altre forniture allo Stato Islamico, il cui Califfo compare nelle note foto col senatore McCain…. Sulla mancanza di chiarezza dei media mostrata finora su questo attentato ti segnalo un articolo. https://www.rischiocalcolato.it/2017/08/barcellona-manca-solo-un-idraulico-moldavo-cast-al-completo-segnale-arrivato.html Edit: Aggiungo anche l'articolo successivo sempre dello stesso autore. Cerco solo di instaurare un pò di contradditorio vista l'ambiguità di questi eventi che li rende altamente sospetti e la propaganda strumentale che ne fanno i media. Se poi volete urlare al complottismo e portare Oriana Fallaci in processione fate pure. Personalmente non trovo affatto assurda la teoria che questi mirabolanti attentatori vengono assoldati dai servizi segreti (Mossad, Cia e compari) per compiere queste prodezze che hanno come scopo di colpire la coscienza delle persone e serrare i ranghi dell'occidente moribondo (ormai in Europa basta un furgone per metterci in crisi... almeno una volta ci volevano le bombe e le armi vere per spaventare la gente). La gran cassa mediatica, nella sua scontatezza, fa poi tutto il resto: la paura, l'emotività estrema, le veglie, i nostri valori, le storie strappalacrime, le colonne sonore, i tweets, i pray for qua e i pray for la, i minuti di silenzio... scusate se non mi unisco al coro di questa farsa. https://www.rischiocalcolato.it/2017/08/decine-foreign-fighters-rientrati-big-bang-del-terrore-europeo-vai-ad-affidarlo-12-ragazzini.html
  6. Non è detto che sia opera dell'ISIS. La fonte dietro questo attentato è sempre Rita Katz, un israeliana sionista collaboratrice del Mossad; i giornali occidentali nel montare l'evento ricopiano le informazioni fornite dalla Katz nel suo sito e nell'account di twitter. A rivendicare l'attentato è Amaq, una sedicente agenzia informativa dell'ISIS a cui guardacaso solo Rita Katz ha accesso. Se questa per voi è informazione... potrebbe esserci il Mossad dietro l'attentato di Barcellona come per Nizza e Monaco. Ricordatevi che il Mossad stesso assieme alla CIA hanno creato lo Stato Islamico per concretizzare il loro obiettivi. Ho il sospetto che questi attentati europei siano tutti dei false flag come ho già scritto in passato e il messaggio che vogliono far passare è: "Sostenete Israele e le potenze alleate nella loro guerra contro l'Islam."
  7. Esatto.
  8. Ma certo. Non sono sicura di poterti aiutare ma tentar non nuoce; dimmi pure di che si tratta, se non qui in privato.
  9. Si, non l'ho mai messo in dubbio. E' una religione che affonda le sue radici nell’Arabia pre-islamica e le sue origini, volendo, possono essere fatte risalire fino al paganesimo babilonese. Il luogo più sacro dei Musulmani, cioè la Kaaba alla Mecca con la pietra meteoritica nera, è oggetto di venerazione da ben prima dell’avvento dell’Islam e in origine era il trono di Iside; così il simbolo dell’Islam è la mezzaluna crescente che originariamente era segno di riconoscimento del culto della grande dea babilonese. Tra gli altri oggetti considerati sacri ci sono i minareti delle moschee, che erano uno dei simboli principali del paganesimo babilonese sin dai tempi di Nimrod e che erano originariamente simbolo della fecondazione della madre terra nel contesto del culto solare legato a Baal. Ci sono vari studiosi che rigettano la tesi secondo cui Allah passò ai Musulmani dai cristiani e dagli ebrei e tracciano la sua genealogia in una linea che, attraverso lo Yemen, risale fino a Babilonia, in cui il culto di Baal era condotto con sacrifici, prostrazioni e con l’usanza di baciare l’idolo in modo non dissimile dai servizi di culto condotti presso la Kaaba e in altri luoghi in Arabia. Trovo il tema molto interessante ma troppo fuori luogo quindi non mi dilungo. Non mi inserisco nella disputa religiosa perchè non è argomento da forum e ci si perde per strada. Io sono buddista come ho confessato varie volte e non nutro simpatia per il cristianesimo ma non per questo intendo paragonarlo all'Islam perchè sono due realtà ben distinte e, come ho accennato, ritengo abbiano origini differenti.
  10. Da dove ti è venuta questa? Su Charlottesville, non è un mistero che molti estremisti di destra sono sostenitori di Trump e questi non ha alcuna intenzione di inimicarseli. La destra è la corrente politica che ha più perso la sua ragion d'essere nel mondo di oggi e forse sarebbe perfino il caso di aprire un topic su cosa dovrebbe significare essere di destra. Perchè la destra vera dovrebbe essere antiborghese e molti estremisti (con poche eccezioni) sembrano voler difendere privilegi materiali e sociali che stanno lentamente sfumando tirando in ballo come capro espiatorio la difesa della razza e della cultura. Non trovo casuale che molti nazionalismi in Europa stiano riemergendo solo in seguito al protrarsi della crisi economica: si tratta di un benessere che comincia a venire meno e la reazione viene spacciata come la difesa di una identità popolare già irrimediabilmente compromessa. In merito all'islam, paradossalmente noi cristiani siamo stati laicizzati dalle ferocissime guerre di religione interne tra cattolici e protestanti dalle quali l'Europa ne uscì talmente stremata che si optò per la tolleranza. L'islam non ha mai conosciuto guerre di religione interne paragonabili alle nostre. Wahabiti, sunniti e sciiti si scannano tra di loro, ma sporadicamente e su piccola scala. Il diritto canonico è un diritto interno alla Chiesa, mentre il diritto della società europea è sempre stato il diritto romano e, quindi, un diritto autonomo. Invece il diritto islamico si deve sempre confrontare e ricondurre al suo diritto religioso.
  11. Non esiste monito definitivo per gli U$A dove vige un sistema basato su guerra, sorveglianza, armamenti, minacce e capitalismo estremo. Allora perchè hanno circondato la Russia e la Cina con missili e un arsenale nucleare e perchè hanno usato i neo-nazisti per installare un regime precario ed aggressivo ai confini con la Russia (in modo simile Hitler iniziò la sua invasione). Il loro obiettivo è quello di smembrare la moderna Federazione Russa e questo potrebbe portare a estreme conseguenze: i russi hanno quasi certamente armato i loro deterrenti nucleari e le esercitazioni contro incursioni aeree non sono rare. La loro storia gli suggerisce di prepararsi. Gli Stati Uniti hanno appena terminato le prove di un’enorme manovra militare con l’Australia nota come Talisman Saber. Hanno provato un blocco degli stretti di Malacca e del Mar Cinese Meridionale, attraverso i quali passano gli approvvigionamenti della Cina. L’ammiraglio che comanda la flotta americana del Pacifico ha detto che, se necessario, avrebbe attaccato la Cina con bombe nucleari. Che abbia detto una cosa del genere pubblicamente, nell’attuale atmosfera mefitica lo ritengo abbastanza indicativo. Gli oligarchi massoni di cui parlate hanno già da tempo allestito dei bunker enormi sparsi per il mondo con ogni ben di Dio compresi i semi. Non li hanno certo costruiti per noi e se sono davvero loro a manovrare i fili di tutto come sostenete tu e f5 lo sai quanto gliene frega se saltiamo per aria. La terza guerra mondiale sarà proprio contro l'umanità intera: basta salvare le risorse umane e materiali che servono all'establishment e con tecnologia e pazienza si può tornare ad avere un mondo vivibile senza il peso tutti questi miliardi di parassiti umani che oggi sovraffolanno il pianeta e si illudono di non essere sacricabili come pedine.
  12. Non ha dimostrato niente. In particolar modo la crisi dei missili di Cuba non è finita a olocausto nucleare per un soffio. Leggiti un evento eclatante di quel periodo e se non ti basta te ne menziono altri http://www.dagospia.com/rubrica-29/cronache/apocalisse-mancata-storia-capitano-william-bassett-che-piena-111614.htm
  13. Grazie a entrambi per i consigli farmacologici! Domani qualcosa me la compro anche se ho pochi soldi tanto per cambiare; per ora sto cercando di tenere la schiena al riposo nei limiti del possibile. L'unico lato positivo è che ho una buona ragione per non lavare i panni a mano... a furia di fare la sguattera sto andando a pezzi. I goth andrebbero dispensati per legge dai lavori pesanti. Di questo passo me ne andrò in un eremo buddista a farmi monaca recitando sutra in attesa dell'armageddon. Scusate lo sfogo ma quando soffro molto ne ho bisogno. Dark Matter all'inizio mi ha entuasiasmato poco: regia mediocre, copione con qualche ridondanza di troppo e certe scene d’azione poco convincenti. Anche la perdita di memoria dei protagonisti si poteva rendere più plausibile. Parlano di cancellazione della memoria come se stessero parlando della formattazione di Windows. Nessuna mente umana può funzionare in questo modo. Però trovo che la serie migliora strada facendo; diciamo che solo dopo metà della prima stagione le cose iniziano a farsi davvero interessanti. Ci mette un pò a carburare ma poi non delude.
  14. Sono arrivata alla puntata numero 12. Ho trascorso con Twin Peaks tutta la notte visto che non riuscivo a dormire per colpa del caldo che mi sta uccidendo. Se continuano a esserci picchi di 40 gradi questo mese non sopravvivo. Come se non bastasse ho avuto uno strappo alla schiena mentre trascinavo la spesa fino a casa col sole a picco e ora mi fa un male cane. Non sto riuscendo a fare niente. Venendo al nuovo TP, davvero sorprendenti sopratutto gli episodi 3 e 8 che mi sono parsi una via di mezzo tra Eraserhead e 2001: Odissea nello spazio. Di Twin Peaks resta poco più che il nome visto che l'impostazione è l'atmosfera è totalmente diversa compresi i ritmi delle scene che si dilatano a livelli alieni per la tv americana. Diciamo che con la lentezza certe volte si esagera di brutto. Ci sono scene in cui ha tutto il suo perchè ma altre che si potevano tranquillamente editare tipo inquadrature statiche del niente più assoluto come 4-5 minuti del commesso che spazza il pavimento del locale vuoto o cose simili. Ho cominciato pure a vedere Dark Matter. Se si sorvola sulla scarsità del budget e sulle coreografie dei combattimenti che non sono il massimo l’ho sto trovando carino. Inizia che sembra stereotipato ma poi si rivela più originale del previsto proponendo un contesto lontano dalla solita bigotteria morale delle produzioni statunitensi. Secondo me è anche la ragione principale per cui a hyperionx non piace Star Wars, ovvero a causa del manicheismo stucchevole per bambini di cui è intrinso e che non dice niente sulla condizione umana. Personalmente quando la fantascienza fa a meno della space magic o dei superpoteri cosmici (tipo i jedi e la forza) per me è già un sollievo.
  15. Giusto per non fare un copia e incolla prolisso e inutile qui dovresti trovare tutto ciò di cui hai bisogno, kara http://www.ilpost.it/2017/05/13/riassunto-puntate-twin-peaks/ E' per l’appunto una sintesi in breve delle prime due stagioni scritta apposta per coloro che non le hanno viste ma vogliono comunque passare direttamente alla terza.