Matteum Primo

Redattori
  • Contenuti totali

    7165
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione

1664 Eccellente

1 Follower

Informazioni su Matteum Primo

  • Rank
    Redattore

Contatti

  • Website URL
    https://twitter.com/MatteumPrimo
  • Steam
    Matteum Primo

Dati profilo

  • Sesso
    Uomo
  • Luogo
    In una parte indefinita del tempo e dello spazio... Su Twitter e Twitch!
  • Interessi
    Questa è facile: videogame di ogni genere ed era.
  • Videogioco preferito
    Mass Effect Trilogy, TES Saga, Final Fantasy Saga, Total War e altri mille mila!

Ultimi visitatori del profilo

6775 profile views

Altro

  • Punti esperienza 7528400
  1. topic ufficiale

    Divinity: Original Sin 2, il polimorfismo e le evocazioni nel nuovo video update Le due inedite scuole magiche di Divinity: Original Sin 2, sbloccate durante la campagna kickstarter e scelte dai fan, sono state mostrate. Il polimorfismo e le evocazioni sbarcano nell’universo fantasy creato da Larian Studios e il cofondatore di questo, Swen Vincke, ne ha appena illustrato le proprietà. Il recente video update numero 35 si focalizza proprio su questo. Andando per ordine, attraverso la scuola di evocazione sarà possibile, per l’appunto, evocare totem e una creatura, nota come “incarnazione”. I quali faranno loro l’elemento presente nella superficie in cui sono stati evocati. Ad esempio un totem evocato in una superficie infuocata, lancerà contro il nemico sfere di fuoco. E grazie a ciò sarà possibile realizzare diverse combo elementare. Magari unendo un totem di fuoco e uno cosparso di olio. Sia i totem che le incarnazioni potranno essere inoltre potenziate, infondendogli magia. In questo modo riceveranno nuovi attacchi e saranno più potenti sul campo di battaglia. Anche se il vero potenziamento di questi ultimi avverrà con l’impiego di nuovi skill point nell’appropriata classe magica. Per quanto riguarda la scuola di polimorfismo, con quest’ultima sarà possibile modificare il corpo del proprio personaggio. O per meglio dire, utilizzando tali incantesimi i personaggi potranno creare delle ali per superare incolumi qualsiasi superficie. Oppure creare delle corna per caricare i nemici, o ancora trasformare un braccio in un tentacolo per disarmare il nemico. Perfino trasformare il nemico in una gallina! Tutto questo è ora a disposizione dei backer, attraverso l’accesso anticipato di Divinity: Original Sin 2 su Steam. Entrambe le scuole magiche sopracitate sono caratterizzate da una discreta varietà di incantesimi, i quali saranno interessanti da provare. Oltre a introdurre ciò, la patch v3.0.50.423 corregge, come di consueto in questi casi, diversi bug. Andando in più ad aggiornare le storie dell’origine e come si relazionano i protagonisti con gli alti NPC. È stata introdotta inoltre una nuova arena nota come Castle Outskirt, così come sono stati effettuati alcuni cambiamenti nei combattimenti intorno e dentro Fort Joy. Ma per conoscere per filo e per segno ogni modifica e aggiunta, vi consigliamo di consultare il changelog completo. Siete soddisfatti delle due nuove classi magiche di Divinity: Original Sin 2? Leggete l'articolo nel portale
  2. Mmm alla fine penso che sia stato gestito male... Penso che si poteva fare senz'altro di più. Non leggo altro, che altrimenti mi becco spoiler. Ok per la raccomandazione, ma avrei visto meglio il personaggio di Cora opporsi e comandare lei per diverso tempo. Magari con il consiglio del Pioniere a tutti gli effetti. Invece a fatto solo spallucce, come se fosse tutto prestabilito. Blah. Vedi, mi ha più coinvolto Dragon Age: Inquisition, quando il "prescelto" è diventato a capo di tutto dopo un botto di ore di gioco e perché un po' se l'è meritato.
  3. topic ufficiale

    Dark Souls 3: The Ringed City, le prime recensioni della stampa italiana e straniera Dark Souls 3 ha di recente guadagnato il nuovo DLC The Ringed City, il quale porterà i giocatori ad affrontare inedite sfide e pericoli. Insieme a quest’ultimo sono anche spuntate le recensioni e i voti della stampa italiana e straniera. Il più recente contenuto aggiuntivo dell’action RPG dark fantasy targato From Software, porterà i giocatori nella “Città ad Anelli”. Una misterioso agglomerato in rovina sperduto alla fine del mondo, dove i fan dovranno avventurarsi per scoprirne i segreti. Oltre ad offrire una inedita area di gioco, caratterizzata da una preponderante verticalità. Questo contenuto aggiuntivo offre anche nuovi boss e nemici da sconfiggere, attraverso inedite armi, armature e incantesimi. Tutto questo avrà saputo conquistare la critica? Ecco le recensioni della stampa italiana: Euorgamer.it – 8/10 – “La Città ad Anelli è quindi un nuovo capitolo che si incastona perfettamente nella trama della serie principale. Propone tanti nuovi contenuti, un gameplay veramente degno e dà nuova linfa agli appassionati”; Everyeye.it – 8/10 – “The Ringed City comincia nel peggiore dei modi. […] Chi avrà la pazienza di superare questa iniqua “prova di fede”, verrà abbondantemente ripagato con un contenuto aggiuntivo solido, sostanzioso ed efficace”; IGN.it – 8.4/10 -“The Ringed City è un bel passo avanti rispetto ad Ashes of Ariandel e in definitiva un solido e soddisfacente DLC. Con qualche squilibrio iniziale, ma poi tanta bella esplorazione e diversi contenuti interessanti”; Multiplayer.it – 9/10 – “La Città ad Anelli chiude nel migliore dei modi la grandiosa saga di Dark Souls, proponendo un’espansione ricca di contenuti, brutale nell’approccio ancorché molto soddisfacente in termini di durata e level design”; Spaziogames.it – 8/10 – “Sebbene non raggiunga le vette di The Old Hunters, The Ringed City può essere considerato uno dei migliori DLC mai visti nei soulslike di From Software”. La stampa nostrana si è espressa positivamente sul DLC The Ringed City di Dark Souls 3. La media di otto su dieci sarà stata raggiunta anche dai voti della stampa straniera? Leggete: Hardcore Gamer – 7/10 RPGSite – 7/10 Destructoid – 8.5/10 PCInvasion – 9/10 La critica straniera del settore sembra discorde, con voti, sì alti, ma non unanimi. Quello che però mette d’accordo un po’ tutti è che questa nuova espansione è un degno contenuto aggiuntivo per i fan di Dark Souls 3. Avete già calcato le vertiginose vie della “Città ad Anelli”? Fonte Leggete l'articolo nel portale
  4. No no, io mi riferivo al protagonista. Il quale si trova a dover gestire in pochi minuti un qualcosa più grande di lui. È quasi come un dejà vù: tu hai il potere di cambiare tutto e tutti, di salvare milioni di vite e che palle. Avrei preferito una decina di ore passate a imparare il mestiere del Pioniere, essere un po' guidato e aver conosciuto Alec Ryder. Quando è morto è stato un altro meh. Questa fretta di dare "la totale libertà" ai giocatori fin da subito, mi sta venendo a noia... :/
  5. Sposto il topic nella sezione "Quest & Spolier" così possiamo parlare liberamente. Prime impressioni: un meh. Il padre è morto troppo presto per poter provare qualsiasi tipo di emozione nei suoi confronti. E a dirla tutta, tale evento era già scontato. Insomma, lo percepisco come un altro Shepard.
  6. LOL Se hai dubbi, come ho detto qualche post fa chiedi nel forum di starcitizen.it.
  7. Boh forse in passato. Ma adesso basta pagare e acquistare il pacchetto giusto. Gli LTI vengono dati solo in occasioni speciale, tipo il lancio di una nuova nave. Quindi bisogna ponderare bene il tutto, altrimenti i soldi (reali) investiti sfumeranno alla fine dei tre mesi di assicurazione.
  8. Ok. Ricordati che puoi aggiornare il package quando vuoi, prendendo una nave migliore e mantenendo al contempo il diritto di accesso a Squadron 42 e il PU. Facendo ciò andrai a pagare solamente la differenza tra i due pacchetti, o navi. Ti lascio un esempio poco sotto: Nel tuo caso la differenza sarà minore perché non hai acquistato la Mustang "stand alone", ma anche il pacchetto SC+Sq42. Aggiornandolo con una Freelancer dovrebbe uscirti intorno agli 70 - 80 euro. Tuttavia qui si sfocia in un altro obbiettivo: ovvero quello sull'assicurazione della nave. Attualmente non serve a niente e nel caso tu comprassi il package con la Mustang questo è fissato a tre mesi (reali). Ma a gioco completo e comprando i giusti pacchetti potresti avere la tua nave preferita assicurata a vita, o con LTI (Life Time Insurance).
  9. Benvenuto!
  10. Interessante, fammi sapere se poi merita.
  11. Quando finisci le missioni principale e arrivi al livello 30, fai un fischio.
  12. Mmm allora fai così: siccome il package dell'Avenger non comprende nel prezzo la campagna Squadron 42, ma solo l'universo persistente (PU) di Star Citizen, prendi il pacchetto con la Mustang. È una nave di "partenza" con una discreta potenza di fuoco e capacità di carico. La quale ti permetterà di completare una certa gamma di missioni, non prettamente legate al combattimento. E per questo di raggiungere i crediti per acquistare, in un futuro prossimo, l'Avenger. Quest'ultima è un po' ambigua nel proprio ruolo. Nel senso che allo stato attuale ha bisogno di un aggiornamento per stare in linea con gli altri caccia leggeri. Ti consiglio infatti, prima di acquistarla con soldi veri, di provarla in Arena Commander.
  13. Ok. La prima cosa che devi avere bene in mente, prima di acquistare un pacchetto o package di Star Citizen, è il ruolo che vorrai svolgere all'interno di esso. Che sia mercenario, cacciatore di taglie, ricercatore, trasportatore, minatore, pirata, soldato o dottore. L'universo di Star Citizen punta propria a far vivere ai giocatori un'esperienza realistica nel maggior numero di ruoli possibile. Una volta che l'avrai scelto, occhio a farlo con attenzione, ti indico quale pacchetto e nave potresti prendere. Sfogliare l'elenco di queste ultime nel sito ufficiale di Star Citizen può senz'altro aiutare; come ho detto basati sul ruolo, piuttosto che su estetica e armamenti attuali.
  14. Lotta per la Vita è compreso nel Season Pass. Con quest'ultimo potrai inoltre scaricare e provare in anteprima patch e DLC grazie ai test del PTS.
  15. Se stai sondando il terreno per poter giocare, anche qui dipende dal ruolo che vuoi svolgere all'interno dell'universo di Star Citizen e da quanto vuoi spendere. Se sei intenzionato solo a poter giocare nell'Universo Persistente accontentandoti, fino alla pubblicazione dell'alpha 3.0, di una carretta spaziale vai con i package più convenienti. Io ti consiglio questo, comprende sia il PU che la modalità campagna Squadron 42 e un'astronave classificata come "Starter". Altrimenti se hai già in mente qualcos'altro il discorso è lungo e diverso. Comunque per maggiori dettagli ti consiglio di iscriverti al forum di StarCitizen.it (gestito da Darkgondul) e di chiedere lì; mi hanno chiarito le idee.