Lucapardi

Collaboratori
  • Contenuti totali

    2972
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione

1487 Eccellente

Informazioni su Lucapardi

  • Rank
    Rinunciatario

Dati profilo

  • Sesso
    Uomo
  • Luogo
    Bergamo
  • Interessi
    Un po' di questo, un po' di quello. No, quello no. Sì, ecco, quello.
  • Videogioco preferito
    Eh! Ho ancora TROPPO da giocare.

Ultimi visitatori del profilo

21274 profile views

Altro

  • Punti esperienza 1042300
  1. topic ufficiale

    NieR: Automata - Trailer e 30 minuti di gameplay open world Con la data d'uscita su Playstation 4 sempre più vicina, Square Enix ha rilasciato due nuovi video di NieR: Automata. Il primo, Glory to Mankind 119450310, è un trailer da cui possiamo intuire il tono della narrativa dell'ultima fatica di PlatinumGames. La storia seguirà le vicende degli androidi 2B, 9S e A2 nella loro lotta contro le macchine per riappropriarsi di una Terra distopica. Il secondo video è un gameplay di ben 30 minuti, in cui viene mostrato il vasto open world. Tra le varie attività proposte compaiono la pesca, il crafting e la ricerca di oggetti nascosti. Un'interessante risvolto dell'impersonare un androide è la capacità di tornare nei punti in cui si è stati sconfitti e riattivare il proprio cadavere. Questo potrà essere amichevole o, se abbandonato per troppo tempo, corrotto e ostile. È possibile interagire anche con vari animali, che potranno essere usati come cavalcature. NieR: Automata sarà disponibile in Europa per Playstation 4 dal 10 Marzo. È già disponibile una demo su Playstation Store. Una versione Steam è prevista nel corso dell'anno. Fonti: Nova Crystallis 1,2 Leggi la news nel portale
  2. topic ufficiale

    The Banner Saga 3 - Trailer campagna Kickstarter e due nuovi stretch goal The Banner Saga 3 è già finanziato con successo e il primo stretch goal è stato raggiunto. Ora, dopo aver raccolto più di $250.000, Stoic ha annunciato due nuovi obiettivi: Il primo stretch goal, fissato a $300.000 promette una nuova modalità di gioco che sarà aggiunta dopo il lancio del titolo. Stiamo parlando della Modalità Survival, in cui si dovrà resistere a ondate di nemici controllando un party di 6 eroi. La vittoria sarà ricompensata con punti Fama, oggetti, personaggi ed esperienza. Il secondo stretch goal, a $350.000, riporterà invece come eroe giocabile, Ubin, direttamente dal primo capitolo della saga. Il team ha inoltre rilasciato un trailer per la campagna Kickstarter. In questo video gli sviluppatori parlano degli aspetti che hanno reso i due capitoli precedenti un successo e dei loro piani per quella che sarà la conclusione della saga. Potete ancora contribuire alla campagna sulla pagina Kickstarter ufficiale. Il gioco non ha ancora una data di rilascio prevista e per adesso è confermata solo l'uscita su PC. È però ragionevole aspettarsi una versione console, come per gli altri capitoli della saga. Fonte: RPG Watch Leggi la news nel portale
  3. Sara Ryder sembra allucinata e Alec Ryder è un figo della Madonna. Tutto normale.
  4. Con il rilascio di un trailer per Mass Effect: Andromeda al CES 2017, i fan hanno notato un particolare che potrebbe dare fastidio ad alcuni giocatori: il FOV. Durante il gameplay infatti, la visuale è spesso vicina a Ryder, coprendo gran parte dello schermo. Nulla di tragico ma potrebbe comunque rappresentare un impaccio nei momenti più frenetici del combattimento. Ma non temete: su Twitter, Ian Frazier rassicura i fan, affermando che sarà possibile modificare le impostazioni FOV su PC. Riguardo alle versioni console, ancora nulla di certo. Se volete testare di persona il gameplay di Mass Effect: Andromeda, potete iscrivervi alla closed beta del multiplayer o attendere la versione di prova EA Access. Fonte: VG247 Leggi la news nel portale
  5. Già da tempo si parlava della possibilità di un pre-load e di una demo per Mass Effect: Andromeda a Marzo. Abbiamo finalmente la conferma grazie a qualche dettaglio in più. EA ha infatti annunciato che per i giocatori iscritti a EA Access sarà disponibile dal 16 Marzo una demo. Come fu per la demo di Dragon Age: Inquisition, sarà possibile provare il gioco per un tempo limitato (10 ore) al termine delle quali si dovrà aspettare il rilascio completo per continuare. Essendo EA Access disponibile per PC e Xbox One, i giocatori su Playstation 4 non potranno disporre di questo trial. Vi ricordiamo tuttavia che la closed beta multiplayer, su cui avremo presto più informazioni, sarà disponibile anche sulla console Sony. Mass Effect: Andromeda sarà disponibile su PC, Xbox One e Playstation 4 dal 23 Marzo. Fonte: Polygon Leggi la news nel portale
  6. topic ufficiale

    A The Division non ho mai giocato e non credo che mai giocherò, ma uuuuuh sondaggio. Corro a farlo.
  7. Cogliamo l'occasione dell'early access su Xbox One e Steam per segnalarvi Pit People, ultima fatica dello studio indie conosciuto con il nome The Behemoth. Dopo il picchiaduro di Castle Crashers e il platform di Battleblock Theater il team si è lanciato su un canonico action a turni per Pit People, mantenendo ovviamente il caratteristico humour cartoonesco. E il vostro Lucapardi, dopo aver partecipato alla closed beta di Ottobre, non può che consigliarvi di tenerlo d'occhio. Il gioco è ambientato in un mondo fantasy sconvolto dal Cataclisma, evento causato dall'impatto tra il pianeta e un gigantesco orso proveniente dallo spazio. L'Orso in questione sarà anche il cattivone principale che dovremo sconfiggere per salvare il figlio di Horatio, il protagonista del titolo. Durante i suoi viaggi Horatio non mancherà di incontrare numerosi personaggi bizzarri che potrebbero decidere di seguirlo nella sua avventura. Ma non riceveremo solo aiuti volontari: sarà infatti possibile "reclutare" qualsiasi creatura o nemico del gioco, a patto di catturarli alla fine della battaglia. Ad ogni creatura corrisponde uno stile di combattimento specifico: gli umani sono guerrieri versatili, i cupcake viventi curano i compagni, le fatine causano violente esplosioni, ecc ecc. La varietà di personaggi, con rispettive abilità e composizione del party (di 6 slot sbloccabili) sopperisce facilmente a sistemi di combattimento ed equipaggiamento abbastanza semplici. Durante gli scontri l'unica nostra azione sarà scegliere la posizione dei personaggi sulla griglia di combattimento a ogni turno, dopodiché essi decideranno autonomamente quale dei bersagli a portata attaccare. Questo potrebbe far sembrare il ritmo del gioco lento e noioso ma la quantità di personaggi lo rende di fatto frenetico e caotico. In senso buono. L'equipaggiamento varia solo esteticamente all'interno delle varie tipologie di oggetto (ad eccezione di qualche potenziamento elementale), ma il loro look stravagante e le varie citazioni sono un spinta sufficiente a cercarne sempre di nuovi. Potete dare un'occhiata al gameplay in questo trailer: Dalla città hub, sede di mercato, casa per i lottatori ed arena, il gruppo potrà viaggiare attraverso una mappa varia e bizzarra per raggiungere gli obiettivi o semplicemente dare la caccia a nuovi personaggi. Le funzionalità online prevedono lo scambio di oggetti al mercato, la possibilità di utilizzare i party di altri giocatori e ovviamente di scontrarsi in PVP o PVE nell'arena. L'opzione co-op è disponibile anche per il resto del gioco sia in modalità online che locale. Come per le altre produzioni di The Behemoth, testi e sottotitoli saranno disponibili in italiano ma il doppiaggio sarà solo inglese. La voce dell'Orso (unico personaggio ad esprimersi con parole sensate) sarà Will Stamper, già carismatico narratore in Battleblock Theater. Un ruolo importante è poi ricoperto dalla colonna sonora, capace da sola di spingervi ad avviare per l'ennesima volta il gioco. Pit People è disponibile in early access per Xbox One e Steam dal 13 Gennaio 2017 al prezzo ridotto di €14,99, mentre dal rilascio completo (anche su PS4) in poi il prezzo sarà €19,99. Leggi la news nel portale
  8. topic ufficiale

    Final Fantasy XV - Un glitch rivela una vasta area tagliata Ad alimentare la discussione sui futuri DLC di Final Fantasy XV si aggiunge una scoperta che lascia speranzosi alcuni fan e amareggiati altri. I giocatori hanno infatti scoperto una vasta area che è stata apparentemente tagliata dall'ultima fatica di Square Enix. La regione, Niflheim, è composta da diverse zone, alcune più complete di altre, ed è raggiungibile grazie a un glitch della versione 1.00 del gioco. Lo youtuber Fotm Hero ha caricato un lungo video in cui è possibile ammirare le varie ambientazioni, seppur non caricate completamente. Alcune parti interessanti: 0:00 : Cartanica. 12:33 : 3 kilometri prima della stazione di Cartanica. 16:34 : 5 kilometri prima della stazione di Cartanica (ambiente simile alla Savana). 24:32 : Eusciello (area nevosa). 39:30 : Area dove Prompto cade dal treno. 50:56 : Pagla, area dove Noct ha una conversazione telefonica con Ignis mentre è sul treno. 56:05 : Tenebrae. Non è ancora chiaro se il contenuto sia stato tagliato per mancanza di tempo o in vista di futuri DLC. Voi cosa ne pensate? Esplorereste volentieri queste aree in future espansioni? Fonte: VG247 Leggi la news nel portale
  9. Risale a Novembre l’annuncio di una closed beta per il multiplayer di Mass Effect: Andromeda. Con l’avvicinarsi del rilascio del gioco (23 Marzo), BioWare ha finalmente comunicato che presto sapremo di più riguardo al periodo di test. A scriverlo è Ian Frazier, developer, in risposta a un tweet. È quindi ragionevole aspettarsi l’annuncio dei partecipanti selezionati e una data di rilascio. Ricordiamo che la beta sarà disponibile solo per Playstation 4 e Xbox One, ed è possibile registrarsi su BioWare Beacon. In più occasioni BioWare aveva già rassicurato i fan riguardo all’impatto che il multiplayer avrebbe avuto sulla storia di Mass Effect: Andromeda. Molti giocatori infatti avevano ritenuto eccessivo il peso della componente online sul finale di ME3. In un’intervista con Kotaku, il producer Mike Gamble ha ancora una volta confermato che il multiplayer sarà totalmente opzionale e non intaccherà l’esperienza in singolo. Tuttavia, aggiunge che le operazioni Strike Team cooperative saranno stavolta più legate alla trama. Si baseranno su una meta-storia sulle vicende del cluster Helios, connesse narrativamente al gioco. A riprova di ciò, il multiplayer non sarà accessibile da una voce del menù principale, bensì dal menù in gioco. Per avere un’idea delle meccaniche del multiplayer di Mass Effect: Andromeda, potete dare un’occhiata alle informazioni pubblicate da Game Informer. Mass Effect: Andromeda sarà disponibile per Playstation 4, Xbox One e PC dal 23 Marzo. Fonte: VG247, VG247 Leggi la news nel portale
  10. PS4, per forza. Quindi ben venga la co-op! Anche se non so quando lo comprerò... Ma ora che ci penso, mi sono iscritto alla beta per il multiplayer, ma in caso mi accettassero... Non ho l'abbonamento a PS Plus.
  11. Lo. Fanno. Di nuovo.
  12. Fiiiuuu, la live è finita. Temevo di dover rispettare la scommessa e comprare Andromeda al D1. Ho bisogno di più Mugman, datemi fanart, fanfiction e tribute video.
  13. Due ore che lo guardo. Due ore. E non riesco a staccarmi.
  14. topic ufficiale

    Annunciate le action figure di Cloud e Barret di FFVII Square Enix ha annunciato due nuove aggiunte al merchandise della saga di Final Fantasy: le action figure di Cloud Strife e Barret Wallace dal remake di FFVII. Le due statuette, della serie Play Arts Kai, saranno una rappresentazione fedele e dettagliata del look dei personaggi del remake, con tanto di giunture e mani intercambiabili per una varietà di pose. Stando alle misure ufficiali, l'action figure di Cloud sarà alto 27,3 cm, mentre quello di Barret 29,5 cm. Sono per ora prenotabili solo dagli store giapponesi e americani (al prezzo di $149,99). La data di rilascio prevista è Aprile 2017 per Cloud e il mese successivo per Barret. Sono state pubblicate alcune immagini dei modelli, che potrebbero non essere definitive: Per quanto riguarda il gioco stesso, si vocifera che il rilascio sia previsto per il 2017. Fonte: Nova Crystallis Leggi la news nel portale
  15. Mi spiace Hype, ho condannato anche te.