• Annunci

    • Darth Vader

      Traduzione italiana Enderal: The Shards of Order   24/09/2017

      Grazie al lavoro di ChantalionPuxxup, Mob2 ed alfx la traduzione italiana di Enderal: The Shards of Order è finalmente realtà!

      I nostri eroi però hanno bisogno di impavidi cavalieri che aiutino a testarla, segnalando eventualmente errori o refusi incontrati nel corso dell'avventura.
      La traduzione può essere scaricata tramite
      questa discussione.

      E tu, che aspetti a dare una mano?

Rox_84

Utenti
  • Contenuti totali

    8
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione

4 Neutrale

Informazioni su Rox_84

  • Rango
    New entry

Dati profilo

  • Sesso
    Donna
  • Luogo
    Lecce
  • Interessi
    Videogames, backyard astronomy, books, tv series, fimo ...
  • Videogioco preferito
    Mass Effect saga

Contatti

  • Skype
    rossella_8484

Ultimi visitatori del profilo

140 visualizzazioni del profilo
  1. Ciao!!
  2. Ciao ^^
  3. Grazie per il consiglio, mi sa che risparmio la spesa così posso prendere più giochi infatti
  4. A me questo gioco interessa molto, io vorrei prendere una ps4 per recuperare un bel po' di titoli ps3 (remastered varie dei titoli di quantic dream, uncharted, the last guardian ed altri) e giacchè approfittarne per prendere Horizon. Mi sembra molto promettente! Sono solo indecisa se prendere la pro o meno, visto che non ho un 4k..
  5. Ciao! Vi servono altre persone che vi diano una mano con la traduzione?
  6. Ciao, benvenuto! Mi spiace, ma non gioco a dawn of war 2.
  7. E' molto difficile dare una risposta univoca a questa domanda. Un videogioco è un insieme di fattori molto complessi, nonchè più numerosi (se vogliamo) rispetto a quelli che vanno a costituire la godibilità di un libro o un film . Dipende poi molto dal genere: in un rpg ci si aspetta una lore, una Storia degna di questo nome; in un roguelike invece ci si aspetta il puro gameplay. Premesso ciò, se dovessi scegliere un solo aspetto direi la trama: seppur ritengo il gameplay un fattore fondamentale, dopo 3 decenni di gaming posso affermare che alla fine son sempre quei giochi con una bella storia che lasciano un segno e che ricordo poi con affetto e nostalgia negli anni. Una bella trama che si intende anche come capacità di coinvolgimento del giocatore, come abilità di creare quell'empatia magica coi personaggi giocati. Per una trama degna di nota riesco a chiudere anche un occhio sui difetti del gameplay, mi è difficile invece fare il contrario.
  8. Ciao a tutti! Sono nuova da queste parti, non vi nascondo di avervi trovato googlando qua e là alla ricerca dei vari gruppi che si occupano di tradurre videogiochi. Sono una giovanissima ragazza di 32 anni ( XD ), appassionata di videogames da tempo immemore; attualmente gioco principalmente su Steam, che mi ha fatto scoprire diversi titoli indie davvero interessanti. Mi piacerebbe approfondire - per mia curiosità e anche per un interesse particolare per la lingua inglese - cosa è richiesto per far parte di un team che si occupa, appunto, di traduzioni videoludiche. Intanto vi ringrazio... e inizio e spulciare il forum ^^